Baransu è un progetto artistico frutto della collaborazione fra il musicista e sound designer Matteo Gualeni e il visual artist e graphic designer Michael Barteloni.

Occorre ogni tanto ricordare alla polvere che un tempo fu uomo e materia immortale. Un farsi presenza vibrante e pulsante ansimare. Incerto bisbiglio e accurato ed imperfetto silere.
Già dopo un primo ascolto ciò che traspare dal nuovo lavoro di BARANSU è di certo un progetto architettonico con una pennellata di colore sonoro. Si può cogliere un intenso amore per il digitale, che si rivolge ad un ambiente tipico della sperimentazione, e dimostra quanto un suono generato artificialmente possa essere ricco quanto uno concreto. Sfumature, sguardi al passato e al futuro farciscono la musica dei due artisti con originalità e consapevolezza artistica, oserei dire rara, ma necessaria, in cui si possono riscontrare si le ispirazioni, ma anche il lungo lavoro di ricerca metodica fatta in precedenza.

Schermata-2018-06-23-alle-19.45.08

Lo scopo del progetto è la ricerca di una nuova dimensione sonora che possa essere tradotta attraverso le immagini e viceversa.

"Noise is Space", album uscito da poco sull'etichetta berlinese ROHS!, è un esperimento che vuole catturare il comportamento della percezione umana attraverso differenti nuances sonore e atmosfere. L'evoluzione della sezione visuale sono il risultato di un processo che vuole far emergere e rendere visibile la traiettoria del suono, inteso come corpo che viaggia nell'aria. Il tempo non ha importanza. E' lo spazio che lo definisce. Ed è proprio attraverso la somma di tutte le frequenze, generate tutte alla stessa intensità, ovvero il "rumore", che il progetto prende corpo. Il rumore permette di esprimere le condizioni di assenza di un perimetro che possa contenere e raccontare definitivamente qualcosa.

34720365_409902989420316_1912780581674942464_o

L'attrazione per la club culture è molto presente nei loro lavori, anche se pur sempre contaminata dalla "ambient" e da processi artistici tipici di correnti musicali colte, come il minimalismo.

Noise music, ambient e minimal techno risultano essere i generi a cui "Noise is Space" si rivolge. La presenza del video, come spesso accade, non è in questo caso solamente di supporto, si tratta infatti di un elemento strutturale della composizione, con una propria vita, che crea il tutto in complementarità con la musica.

Official Site
https://baransuofficial.com
Instagram
https://www.instagram.com/ba.ransu.official
SoundCloud
https://soundcloud.com/baransuofficial
Vimeo
https://vimeo.com/baransuofficial
BandCamp
https://baransuofficial.bandcamp.com

Clockbeats è una community di musicisti e di professionisti dell’industria musicale, che permetto loro di accellerare la propria carriera artistica.

SIGN UP NOW: https://clockbeats.com/sign-up