Sabato 30 Giugno, presso la Rotonda della Besana (MI), Clockbeats + Deriva presenteranno un innovativo concerto dalle nuances sperimentali.

Arte e musica. Deriva e Clockbeats. Due realtà innovative che si stagliano nitidi sullo sfondo di un mondo musicale omologato e superficiale.
"Paesaggio Immaginato", un intervento polifonico che abbraccia fotografia e musica, è il titolo donato al progetto ideato da Paolo Mantini (Clockbeats) e Simone Minerva (Deriva), che verrà presentato presso la Rotanda della Besana in occasione del festival "Anfiteatro Urbano", serie di eventi che si propone di far emergere con lucidità il talento di artisti puri ed originali con backgrounds culturali diversificati. La fotografia dell'artista Federica Vuolo si traduce in musica, una sintesi incrociata che si pone l'obbiettivo di ricodificare la scenografia cittadina affaciandosi oltre lo spazio urbano. Dialogo ed interazione sono parole chiave per comprendere non solo l'apetto artistico della mostra fotografica dal titolo "Horizon", ma anche la relazione che si verrà a creare grazie alle risonanze del pianoforte dell'artista milanese Petra Cicognini.

Schermata-2018-06-11-alle-13.17.13

Deriva è un’agenzia di eventi milanese che nasce con l’obiettivo di portare l’arte al di fuori dei luoghi istituzionali, in luoghi in cui lo spettatore si trovi naturalmente a suo agio. Da qui la decisione di delocalizzare l’arte perché possa parlare, non solo agli addetti ai lavori, ma a chiunque voglia ascoltare.

Scontri, contrasti, dicotomie fanno parte della cifra estetica legata a Clockbeats: miscelare la compiutezza dell'elettronica con la parte più umana della musica. Così "Paesaggio Immaginato" rivelerà la capacità di accostare mondi differenti nati da una stessa madre, definendo un proprio concetto di spazio e tempo.

cbw18_02

Anfiteatro Urbano è un festival ideato da Rotonda Bistrò che si svolge ogni Weekend (Venerdì e Sabato) presso la Rotonda della Besana.

Osservando il cielo aquerellato dal tramonto gli spettatori verranno accompagnati in un viaggio emozionante attraverso la musica di artisti differenti. Classica, jazz, elettronica, techno accarezzeranno lo spazio con mani differenti infuocando lo stage della Rotonda Besana!

Line Up:

18.30 – 19.30 • Petra piano live session
19.30 – 20.30 • Mcmxc (Dude Club)
20.30 – 21.30 • Giordanø (Granulart)
21.30 – 22.30 • Asylum • (LFJ / Blackest Ever Black) 22.30 – 23.30 • Somne (Aura Dinamica / Non Plus)

Dalle 18.30 fino alle 23.30 saremo accompagnati dai deliziosi cocktails di Rotonda Bistrò.

Clockbeats è una community di musicisti e di professionisti dell’industria musicale, che permetto loro di accellerare la propria carriera artistica. Da settembre sarà a tutti gli effetti operativo anche a Milano, Anfiteatro Urbano sarà anche l’occasione per presentare in anteprima i nuovi studi di produzione musicale di Clockbeats negli spazi di LePark, un’innovativo luogo d’incontro, di collaborazione e di lavoro per artisti e creativi.

SIGN UP NOW: https://clockbeats.com/sign-up